Tristano Onofri

“Per fortuna ho fatto solo l’attore nel teatro dialettale, così le critiche erano limitate a coloro che capiscono il dialetto romagnolo.
Ora la platea, purtroppo, è destinata ad allargarsi ed in troppi capiranno che non sono un attore.”