Rita Caravita

 “Ciò che ho sempre trovato di più bello, a teatro, è il lampadario”

Charles Baudelaire

 

Anch’io trovo belli i lampadari dei teatri, non tanto per la loro magnificenza ma perché mi evocano la parola “Rispetto”, parola che si coniuga perfettamente con il teatro: rispetto per lo spazio, per i tempi, per la parola, per l’autore, per il regista, per i tuoi compagni, per il pubblico… insomma rispetto in tutte le sue varie sfaccettature.

Rita Caravita

Profilo facebook